ASD VIVI BASKET NAPOLI


Profilo


LA STORIA

Il Progetto Vivi Basket nasce nel 2005, da un’idea di Roberto di Lorenzo, con l'obiettivo di creare una rete sul territorio per lo sviluppo della pallacanestro.

Nel 2006 nasce la ASD Vivi Basket affiliata alla FIP.

Nel 2008 con il fallimento del Napoli Basket Vivi Basket riesce a salvare il patrimonio culturale e sportivo costruito in tre anni continuando la propria attività nelle palestre del Polifunzionale di Soccavo e nelle scuole.

Dal 2011 con la Palestra a Q.10 del Polifunzionale, ristrutturata con la collaborazione fattiva dei genitori dei ragazzi unitisi in rete, si è potenziata l’attività con la creazione del network Consorzio Basket Napoli, con Vivi Basket, CB Pianura e Megaride Basket.

LA SOCIETA’

Dirigenti

Roberto di Lorenzo: Presidente, Direttore Tecnico, Direttore Corso Allenatore Nazionale FIP, Responsabile Attività Giovanile e Formazione per la Campania della FIP, Stella d’Oro del CONI, Allenatore del Settore Squadre Nazionali FIP dal 1989 al 1996: Campione d’Europa Under 17 (1991), Campione del Mondo Militare (1993), Allenatore professionista con Napoli e Fabriano.

Giuseppe Domenicone: Presidente Megaride, Direttore Organizzativo, imprenditore edile.

Pietro Mangiapia: Presidente CB Pianura, insegnante di educazione fisica, imprenditore dello sport.

Dante De Benedetti: Consigliere, Consulente Legale, ex allenatore professionista, titolare dello Studio MDBA di Milano

Alessandro Stendardo: Dirigente Responsabile, allenatore, imprenditore

Consulenti

Alfredo Lamberti: Responsabile del Settore Giovanile, Formatore Territoriale, Responsabile Tecnico Territoriale per il Settore Squadre Nazionali della FIP.

Tonia Bonacci: Responsabile della Formazione del Progetto LAUREUS, Psicoterapeuta e psicologa dello Sport, Docente della Scuola Regionale dello Sport del CONI.

Paolo Guerra: Osteopata e consulente per la preparazione.

Luca Corsolini: Giornalista EUROSPORT, consulente marketing communications

Francesca Amendola: Responsabile della Comunicazione e dei Social Network, speaker Radio Italia Solo Musica Italiana, collaboratrice settimanale "Oggi", RCS MediaGroup.

Elisa Ravella: Consulente Marketing, Internationl Marketing and Communication Consultant.

RISULTATI

In questi anni ha conseguito risultati di assoluta eccellenza con una presenza costante alle finali regionali, 12 finali interregionali, 4 finali nazionali, 14 giocatori convocati in nazionale, molti nostri giocatori giocano nei campionati nazionali, 6 allenatori formatisi nel Progetto allenano in squadre e settori giovanili in Italia.

PERCHÉ VIVI BASKET?

“Il piacere di vivere il basket a 360°”

Il Progetto Vivi Basket si basa sul modello della pallacanestro integrata creato da Ettore Messina.

Il nostro obiettivo è lo sviluppo delle capacità mentali, fisiche e tecniche dei giovani che fanno parte del nostro pool.

Il progetto si avvale di uno staff manageriale, tecnico e sanitario (psicologi, osteopati, medici) composto da professionisti che hanno maturato un’esperienza specifica nel basket.

La Formazione continua: Master, Tirocinio, Lavoro integrato di Staff.

Organizzazione con un’idea comune: Dirigenti, Tecnici, Psicologi, Osteopati

GLI OBIETTIVI

Progettare e realizzare progetti di prevenzione sociale attraverso lo sport.

Consolidare il Settore Giovanile ad alto livello.

Permettere ai migliori talenti della Provincia di Napoli di crescere al massimo livello senza dover emigrare, come spesso è successo negli ultimi anni.

Reclutare giovani atleti nella scuola per avvicinarli al basket.

Sviluppare un network con altre realtà cittadine operanti nello sport e nel sociale.

Sviluppare la Formazione Integrata degli istruttori attraverso Master. In questi anni sono stati organizzati due MASTER seguiti da oltre 40 tecnici provenienti da tutta Italia.

Responsabilità Sociale d’Impresa

  • La caratteristica principale delle nostre squadre è di raccogliere ragazzi da tutta la provincia di Napoli, attratti dalla qualità morale e tecnica del lavoro svolto con essi. Sostenere, quindi, un progetto che ha già insito un forte imprinting etico e sociale ed i cui legami con la comunità locale (scuola, associazioni, comuni, provincia, regione, ecc.) sono già ben strutturati rappresenterebbe un importante ed efficace impegno verso la Responsabilità Sociale d’Impresa (o CSR).
  • Supportando ed affiancando tale progetto, un’azienda soddisferebbe di fatto la propria visione strategica mirata al ritorno economico e integrerebbe a ciò un’attiva partecipazione al sociale del territorio nel quale opera. Ed occorre sottolineare il fatto che CSR non è filantropia o volontariato aziendale, bensì un’ulteriore strategia che fa parte del business dell’azienda. Sempre più oggi, un'impresa che adotti un comportamento socialmente responsabile va anche ad accrescere, in parallelo, il suo ritorno economico poiché il valore di un servizio/prodotto è stimato in gran parte anche per le sue caratteristiche non materiali. La consapevolezza dei media e dei consumatori circa la centralità di tali aspetti “corollario” nelle dinamiche competitive di un marchio stanno attualmente facendo guadagnare alle attività di CSR sempre maggiore rilevanza e valore all’interno dei piani di comunicazioni di molte aziende (es. Total, L’Oreal, McDonald’s che, a questo specifico riguardo, è un eccellente esempio di come lo sport abbia fortificato brand awareness e brand value più e meglio di qualsiasi pianificazione ATL). Di fatto, l’impegno “etico” di un’impresa è entrato direttamente nella consapevolezza dei consumatori in maniera così forte da assumere quasi un valore predominante rispetto ad altre modalità di comunicazione poiché le imprese sono realtà che vivono e agiscono in un tessuto sociale che comprende vari soggetti, tra cui spicca sicuramente una società civile molto attenta all’operato imprenditoriale e che su tale percepito fonde le sue scelte di acquisto. In un territorio difficile come quello campano, mai come oggi c’è bisogno di aziende che supportino progetti etici e sociali come quello del PROGETTO VIVI BASKET e la cui CSR Territoriale abbia come scopo quello di migliorare la qualità della vita della comunità di oggi e di quelle di domani.

IL PROGETTO VIVI BASKET SOCIALE

In collaborazione con

 - FONDAZIONE LAUREUS

- COOPERATIVA ORSA MAGGIORE

- SIPISPORT

Il progetto promuove un piano di lavoro per lo sviluppo integrato del Mini Basket coinvolgendo circa 100 bambini e bambine dai 5 ai 14 anni.

Obiettivo: Migliorare la qualità della vita di bambini e ragazzi adolescenti attraverso lo sport e l’attività motoria. Questo ambizioso obiettivo è realizzabile solo all’interno di un sistema di relazioni interpersonali stabili con adulti di riferimento che sappiano svolgere il proprio ruolo di allenatore, dirigenti, educatori in modo consapevole e responsabile, permettendo così ai bambini e ragazzi di essere accolti e coinvolti nell’attività che svolgono. In tal modo la palestra diventa un luogo di aggregazione all’interno del quale fare prevenzione primaria e secondaria sia per chi è portatore di problematiche relazionali conclamate, sia chi vive in zone esposte alla devianza, all’emarginazione.


L'ATTIVITA' AGONISTICA 2016 – 2017: 19 squadre maschili e femminili


Under 18 Eccellenza

Vivi Basket: è la squadra di punta del Progetto con giocatori provenienti da tutta la regione.

Nel 2016 ha vinto il titolo regionale ed ha giocato la finale Interregionale in Lazio, Toscana e Puglia..

Under 18 Elite

CB Pianura: squadra composta quasi esclusivamente da ragazzi di 16 e 17 anni, in prospettiva dello sviluppo dei giocatori per le prossime stagioni.

Under 18 Regionale

Pall. Casalnuovo

Under 18 Femminile

Vomero Basket Young     

Under 15 Eccellenza

Vivi Basket

Under 16 Femminile

Vivi Basket: squadra simbolo del Progetto Vivi Sport – LAUREUS, composta al 70% da bambine di Rione Traiano e Cavalleggeri Aosta

Under 14 Elite

Vivi Basket

Pall. Casalnuovo

Under 13

Vivi Basket 

Pall. Casalnuovo

Esordienti

Vivi Basket                          -    Pall. Casalnuovo                      

 Vomero Basket Young

Serie C

Megaride Basket: partecipa al campionato con la squadra Under 18.

Serie C Femminile

Basket Vomero Young: partecipa al campionato composta al 60% di under 18

Prima Divisione

Vivi Basket: gruppo amatoriale al secondo anno di attività



Campagne create


Campagne finanziate


Campagne seguite






© 2017 DeRev S.r.l. - Via dei Mille, 1 - 80121 Napoli (Italia)
Codice Fiscale / Partita IVA: 07255501210
Capitale Sociale: € 18.890,00 - REA: NA - 871554