Progetto NOVA

di Elisabetta Anzaldi

Progetto NOVA si svolgerà nel quartiere di Lunetta-Frassino a Mantova. Il nostro obiettivo è accrescere la coesione sociale tra i cittadini e contemporaneamente migliorare l’ambiente urbano attraverso opere di street art.


Incorpora

IL NOSTRO PROGETTO

Il nome NOVA racchiude in sé lo scopo dell’iniziativa: una stella che esplodendo porta colore, novità e cambiamento. I cittadini sono al centro del progetto e le lenti con cui si è scelto di entrare in contatto con loro sono legate alla sfera del tempo: passato, presente, futuro. Il “passato” è inteso come identità, sono le storie, le radici, la cultura degli abitanti del quartiere; il “presente” è conoscere, capire la realtà e il mondo, stringere legami con chi ci circonda; il “futuro” è rappresentato dalle speranze, dai sogni, dalle idee che sono il motore del mondo.

L’obiettivo del progetto è quello di migliorare l’ambiente urbano e di rafforzare la coesione sociale all’interno del quartiere Lunetta attraverso un processo condiviso e partecipato di creazione di opere di street art. I temi raffigurati narreranno le storie raccolte tra la cittadinanza, durante la realizzazione di laboratori o di momenti conviviali.

Image title

All’interno del progetto, la street art rappresenta uno strumento di crescita per il futuro di quest’area di Mantova, un ponte per connettere il quartiere al centro storico, un’occasione per creare continuità al tessuto sociale e urbano della città trasformando muri malandati in tele da dipingere.

NOVA prende spunto dalle precedenti attività di street art avviate nei quartieri di Mantova e in particolare da “Without frontiers, Lunetta a colori 2017”, una manifestazione culturale in cui alcuni tra i più famosi artisti internazionali di street art sono intervenuti nel dipingere edifici del quartiere. “Lunetta a colori 2017” ha aperto la prospettiva di un museo d’arte contemporanea a cielo aperto ed è riuscito a riscuotere un grande interesse a livello locale e non solo. Progetto NOVA rappresenta un suo spin-off ampliando la manifestazione già esistente e donandole un’ottica nuova a partire dal basso, arricchita dal maggiore dialogo con la cittadinanza e dall’inclusione non solo di grandi artisti internazionali, ma anche di writers locali.

Image title

Il progetto è strutturato in tre fasi:

  • la prima è una fase introduttiva che si innesta in canali e iniziative già presenti sul territorio (laboratori, eventi, scuole, associazioni, etc.) ed è volta a raccogliere le storie da raffigurare sulle facciate degli edifici e a pubblicizzare il progetto stesso;
  • a seconda fase mette in contatto gli artisti locali con gli abitanti del quartiere rappresentando un momento di incontro e socializzazione che porta a una maggiore appropriazione del quartiere e alla definizione della sua identità;
  • la terza e ultima fase prevede la realizzazione delle opere di street art.

Progetto NOVA vuole essere la miccia che innesca un processo di rigenerazione urbana e sociale, un’opportunità per i residenti di Lunetta di sentirsi parte integrante di un’iniziativa volta al miglioramento del quartiere. Abbellire e valorizzare gli spazi, attraverso una collaborazione trasversale che coinvolge diversi attori del territorio, è un primo passo per iniziare a percepire il quartiere Lunetta come un bene comune e condiviso di cui prendersi cura.

COSA CHIEDIAMO E COSA OFFRIAMO

Il nostro obiettivo è quello di ottenere la cifra base per la realizzazione di Progetto NOVA di 3500,00€. La raccolta fondi non è una semplice richiesta di denaro ma un contributo dalla comunità per la comunità, per realizzare un progetto che vuole portare non solo notorietà al quartiere di Lunetta attraverso le opere di street art, ma contribuire a creare un’atmosfera di coesione e di multiculturalità.

CO-Mantova mette a disposizione la possibilità di raddoppiare i fondi raccolti con altrettanti di pari importo da dedicare allo sviluppo e alla moltiplicazione degli impatti. Le eventuali somme raccolte a superamento del budget richiesto saranno comunque utilizzate per realizzare momenti di street art temporanea con i bambini del quartiere.

I RISCHI E LE SFIDE DI PROGETTO NOVA

La street art è una modalità artistica nata da poco; nel mantovano raramente sono state indette iniziative riguardanti la valorizzazione degli artisti locali. Progetto NOVA può essere un’occasione per lasciare che le figure presenti sul territorio abbiano uno spazio per esprimersi dando loro visibilità e contemporaneamente abbiano un’opportunità per colorare il quartiere con opere innovative che si ispirino alla storia dei cittadini.

Un possibile rischio è rappresentato da un’eventuale scarsa partecipazione della cittadinanza, che può essere ovviato da un’adeguata campagna pubblicitaria in collaborazione con gli esercizi commerciali presenti nell’area.

Un altro problema riguarda la complessità del progetto: ogni ritardo infatti potrebbe causare una modifica del progetto di partenza; tuttavia l’utilizzo di canali già esistenti e una ferrea coordinazione della cabina di regia garantiranno un risultato ottimale.


COME È POSSIBILE CONTRIBUIRE AL PROGETTO?

Come puoi fare per aiutarci nella realizzazione:

  • diffondendo il progetto tra amici e conoscenti sui social media;
  • diventando ambasciatore della campagna "Progetto NOVA";
  • donando sulla piattaforma di crowdfunding nella campagna “Progetto NOVA” e ottenendo una ricompensa dedicata;
  • contattando il team di progetto all’indirizzo email cohum.nova@gmail.com per donare materiale o avviare una collaborazione concreta.

_____________________________

CO MANTOVA
La proposta è frutto del percorso “CO.al.CO – COprogettare alternanza COllaborativa”, sostenuto da Fondazione Cariverona e Camera di Commercio, che ha permesso a circa 200 studenti dei Licei di Mantova di coprogettare con e per il territorio soluzioni collaborative di rigenerazione urbana.
Il progetto, selezionato attraverso una specifica call conclusasi il 10 marzo, in base alle logiche collaborative promosse dai giovani studenti mantovani, troverà inoltre un importante ulteriore supporto da parte dell’azione “CO-Mantova”, promossa da Provincia di Mantova e Camera di Commercio assieme alle due aziende speciali FOR.MA e PromoImpresa – Borsa Merci e cofinanziato da Fondazione Cariverona.
In considerazione del percorso di progettazione partecipata e di valutazione dei progetti utili allo start up della piattaforma di Crowdfunding civico, CO-Mantova partecipa al co-finanziamento delle iniziative che avranno raggiunto almeno la metà dell’obiettivo economico richiesto o che si siano distinte per una gestione e una promozione particolarmente meritevole e di successo. Il co-finanziamento avviene tramite una compartecipazione di pari importo rispetto a quanto raccolto, fino ad un importo massimo di € 4.000,00 per singola iniziativa. Condizione necessaria per accedere alla possibilità di co-finanziamento è che il progetto sia stato sostenuto da almeno 20 diversi donatori. CO-Mantova, in ogni caso, si riserva il diritto di escludere dalla procedura di assegnazione dei contributi di co-finanziamento, a proprio insindacabile giudizio, tutti quei progetti che abbiano raggiunto il 50% del budget con modalità sleali e/o comunque non ritenute conformi a quelle consuete del crowdfunding.
 
GENERAZIONE BOOMERANG e CREATIVE LAB
La proposta opera inoltre in piena sinergia con le seguenti progettualità finalizzate allo sviluppo della partecipazione attiva e della creatività dei giovani mantovani:
  • “Generazione Boomerang”, promosso da un ampio partenariato del Distretto di Mantova e cofinanziato grazie al progetto “Welfare in azione” di Fondazione Cariplo, mira a trasformare il distretto sociale di Mantova in un territorio a misura dei giovani, capace di aiutarli a spiccare il volo e a diventare autonomi da un punto di vista lavorativo e abitativo;
  • “Creative Lab”, spazio per la creatività giovanile a Lunetta, in via Valle d'Aosta, attivato grazie alla riapertura degli spazi dell'ex CAG (Centro di Aggregazione Giovanile) grazie al progetto “Giovani CO-Generazioni Creative - Mantova Creative Lab”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, e promosso dal Comune di Mantova e da una rete di 12 partner locali.

 


Realizzazione del progetto

Per essere realizzato il Progetto NOVA necessita di una forte collaborazione tra le realtà attive nel quartiere Lunetta. Il progetto si poggia su una base volontaria organizzativa legata a Rete Lunetta. I fondi raccolti dalla piattaforma di crowdfunding verranno utilizzati per coprire le spese vive previste, come l’acquisto di materiali, il noleggio delle strutture necessarie agli artisti per realizzare le opere in totale sicurezza, la comunicazione e la promozione.


€890

raccolti su un obiettivo di €3.500

16

finanziatori

48

giorni al termine

25% finanziato

Keep it all  

Contribuisci
Team

Siamo un gruppo di studenti del Liceo Classico “Virgilio” di Mantova che sta sviluppando un progetto di coesione sociale. Il gruppo è composto da Elisabetta Anzaldi, Veronica Anzaldi, Andrea Barosi, Guido Peroncini, Caterina Tedeschi.


Ricompense

© 2017 DeRev S.r.l. - Via dei Mille, 1 - 80121 Napoli (Italia)
Codice Fiscale / Partita IVA: 07255501210
Capitale Sociale: € 18.890,00 - REA: NA - 871554