Arma VirumQue

di Francesco Biasi

Arma VirumQue è una rivista redatta da giovani appassionati e studenti dell'Università. Il finanziamento permetterebbe l'iscrizione all'Albo del Tribunale della rivista, consentendo un importante riconoscimento per i suoi giovani autori.


Incorpora


Arma VirumQue



 



Questa campagna di crowfunding nasce dall'esigenza di poter iscrivere la rivista di Arma VirumQue all'Albo del Tribunale di Torino. 



La sua registrazione rappresenterebbe un passo importante per la Redazione, i cui autori, giovani studenti dell'Università, vedrebbero riconosciuto il proprio lavoro.



Inoltre, ciò permetterebbe di accedere a quei finanziamenti statali e riconoscimenti legali che daranno la possibilità di una diffusione cartacea della rivista con l'acquisto dei codici ISBN.



Il finanziamento di questo progetto porterebbe quindi ad un'importante crescita professionale per la Redazione nel suo complesso, ma anche per i suoi giovani componenti.



 



Logo di Arma VirumQue



 



Arma Virumque nasce dall’idea di voler scrivere degli articoli dal carattere accademico riguardante un argomento poco trattato nelle sedi istituzionali.



Nonostante consideriamo la guerra assolutamente come una barbarie del genere umano, stimiamo comunque utile il suo studio al fine di comprendere meglio le società passate ed il mondo nel quale viviamo. 



Con “Storia Militare” non ci riferiamo unicamente ad una Histoire Bataille, che pure ne rappresenta un ambito importante, ma a tutti quei campi ai quali il Militare si può riferire. Così come la guerra è un camaleonte (Clausewitz, Della Guerra) , anche il suo studio attraversa trasversalmente i diversi campi della ricerca storica: dalla politica, all’economia, alla sociologia, al diritto, alla storia della scienza e delle invenzioni tecnologiche, all’arte, alla letteratura ed alla filosofia. Si può, infatti quasi parlare di una Cultura della guerra (Cardini, Quell’antica festa crudele), che merita di essere approfondita e studiata.



Inoltre, riteniamo che uno studio critico, apolitico, imparziale ed accademico dei conflitti possa andare ad influire su quegli stereotipi e falsità nazionalistiche e cripto militaristiche che ammantano fin troppo spesso quest’ambito di ricerca, andandone ad inficiare la scientificità.



All’interno delle pubblicazioni, indagheremo questa realtà servendoci del metodo storico appreso nel corso dei nostri studi. 



In aggiunta, collaboriamo attivamente con la Società Italiana di Storia Militare, uno dei più importanti enti di ricerca e pubblicazione di questo settore, per una maggiore diffusione dei temi della Storia Militare ed in reciproche attività di divlugazione e ricerca storica.



Abbiamo già pubblicato un primo numero, scaricabile in PDF dal nostro sito (scaricabile: qui), che ha riscosso soprattutto dal mondo accademico importanti dimostrazioni d'affetto e di sostegno: segno del nostro buon lavoro.



Tutte le informazioni sulla nostra Redazione sono disponibili presso il nostro sito: https://armavirumqueto.altervista.org/



Sosteneteci nel nostro progetto ed aiutate  questo giovane reggimento con una donazione libera!In foto: una parte della Redazione



 



Realizzazione del progetto


I fondi ottenuti da questo crowfunding saranno tutti utilizzati per il riconoscimento di un pubblicista e la conseguente registrazione presso il Tribunale di Torino della Rivista.



Qualora i ricavati dovessero superare la cifra richiesta, questi verrano utilizzati per l'organizzazione di conferenze e seminari e per diffondere delle copie cartacee della Rivista.



€285

raccolti su un obiettivo di €1.300

11

finanziatori

47

giorni al termine

21% finanziato

Keep it all  

Contribuisci
Team

La Redazione di Arma VirumQue è composta tutta da giovani studenti ed appassionati, legati dalla voglia di voler mettersi in gioco e di riflettere sui temi della Storia Militare.


Ricompense

© 2021 DeRev S.r.l. - Via dei Mille, 1 - 80121 Napoli (Italia)
Codice Fiscale / Partita IVA: 07255501210
Capitale Sociale: € 18.890,00 - REA: NA - 871554