Ancestors Tour

di Michele Cartusciello




Incorpora


Introduzione


In un italiano povero, misto di tante parole dialettali, Mary ci racconta di non essere mai venuta in Italia né tantomeno nel paese dove è nato suo nonno materno. “È come se lo conoscessi”- esordisce Mary- “come se ci fossi già stata in un’altra vita. Lo immagino come un piccolo paese abbarbicato sulle montagne dove i nonni vanno in giro con il carretto e le nonne in casa a fare i fusilli e le tagliatelle. Mio nonno mi raccontava molte storie del suo paese d’origine. Mi diceva che suo fratello gli raccontava che le prime fontanelle pubbliche comparvero in paese soltanto dopo la sua partenza per gli Stati Uniti. E visto che ai suoi tempi le fontanelle non c’erano ancora, sua madre lo mandava a prendere l’acqua cu’ u’ varlir’ al lavatoio immediatamente fuori dal paese. Questa è la terra dei miei nonni, prima o poi devo andarci, non posso non farlo”. Mary è statunitense, ma i suoi avi erano originari dell’Italia meridionale.


Il sogno del viaggio alla scoperta dei luoghi d’origine coinvolge tutti coloro che sono emigrati in terra d’America, i quali nel corso della loro vita, più volte hanno immaginato l’Italia e, in particolar modo, il paese d’origine, che spesso descrivono in modo dettagliato, soltanto grazie ai racconti degli avi.


Il viaggio nel luogo dove gli antenati sono nati e vissuti, dove hanno sudato nel coltivare gli aridi terreni, è un viaggio che ognuno sente la necessità di percorrere per poter ricostruire i tasselli mancanti della propria “ Storia di famiglia”, delle proprie origini, quelle che nessuno mai ci potrà togliere.



Il senso di appartenenza è tale da poter diventare un prodotto culturale e anche una risorsa economica per l’Italia, specialmente per quei centri minori, poco conosciuti sul mercato turistico estero. Di turismo genealogico in Italia se ne parla poco rispetto a molte parti del mondo (vedi Scozia, Canada e altri Paesi). A noi del Museo del Cognome è piaciuto chiamare questo “viaggio” Ancestors Tour (In cammino con gli antenati). Il Museo del Cognome è a Padula, in provincia di Salerno, e nasce nel 2012 dalla passione per la genealogia di Michele Cartusciello.


Descrizione del progetto

Il progetto Ancestors Tour nasce dal desiderio di voler dare la possibilità a chi lo vorrà di fare un tuffo nel passato alla scoperta delle origini della propria famiglia, e perché no, anche di quelle tradizioni tipiche di un tempo, ancora vive nel Vallo di Diano.
Il Museo del Cognome, a questo proposito, crea un tour personalizzato, basato sulle esigenze e desideri dei clienti. Verranno messi a disposizione un'auto, una accompagnatore ed un esperto genealogista che supporterà la conduzione delle ricerche familiari. Se necessario, si provvederà all'organizzazione dell'arrivo nel paese d'origine e della successiva partenza. Saranno inoltre fornite informazioni utili sulle strutture ricettive presenti sul territorio.
Il pacchetto base del tour (soggetto a possibili variazioni) offrirà i seguenti servizi:



  • Visita al Museo del Cognome

  • Incontro con le associazioni culturali e con i rappresentanti del Comune

  • Incontro con parenti o persone aventi lo stesso cognome

  • Passeggiata nel borgo antico per scoprire i luoghi e i quartieri dove sono cresciuti i propri avi

  • Visita alle chiese e agli archivi

  • Visita ai musei, luoghi d’arte e di culto del territorio

  • Visita a lavatoi, mulini, allevamenti e aziende agricole

  • Incontro con artigiani locali

  • Consumazione di pasti a base di prodotti tradizionali.


A cosa serviranno i fondi:

Migliaia di persone affollano Salt Lake City ogni anno per cercare i propri antenati tra i 2,2 milioni di microfilm contenuti presso la Biblioteca Genealogica. Tra il 12 ed il 14 febbraio 2015 a Salt Lake City si terrà RootsTech, la più grande manifestazione a carattere genealogico del mondo, dove il Museo del Cognome, anche con il vostro aiuto, si propone di rappresentare il Vallo di Diano e l’Italia facendo conoscere alle migliaia di visitatori non solo tutte le attività che nel quotidiano il Museo svolge, ma anche l’Ancestors Tour. Il progetto Ancestors Tour, risultato di quanto il Museo del Cognome già fa da anni nel campo della ricerca genealogica e del turismo di ritorno, si avvale della professionalità di un team di esperti, tre dei quali parteciperanno all’evento di Salt Lake City.


Per sostenere il progetto "Ancestors Tour", potrete donare anche tramite bonifico a:
"ASSOCIAZIONE CULTURALE IL LUPO"
BANCA: CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI BUONABITACOLO
IBAN: IT12 N084 0976 3000 0000 0553 839
OGGETTO: ANCESTORS TOUR


Oppure tramite postepay al numero di carta:
4023 6009 0569 3125 intestata a CARTUSCIELLO 
MICHELE 


 


I costi del progetto:


Spese di viaggio per 3 persone
Viaggio aereo e trasferimento presso l'aeroporto: 2.700,00 €
Alloggio (7 giorni e 6 notti): 1.020,00 €
Vitto (7 giorni): 700,00 € 


Spese fiera
Noleggio stand: 225,00 €
Allestimento stand: 1.700,00 €
Servizi: 300,00 €


Iniziative promozionali
Brochure distribuita all'ingresso da RootsTech ai visitatori (13.000 copie): bag insert 380,00 €, stampa 700,00 €
Materiale cartaceo da distribuire presso lo stand: 800,00 €
Mezza pagina su rivista RootsTech: 380,00 €
Promozione web sui canali ufficiali RootsTech: 270,00 €  


Spese per crowdfunding
Premi: 300,00 €
Commissione destinata alla piattaforma: 473,75 €


Costo Totale = 9948,75 €


Ps: per problemi tecnici l'importo da raggiungere è stato ridotto a € 3.000



 


English Version


Introduction

Mary is American, but her ancestors came from the South of Italy. She tells us, in her poor Italian mixed of dialectal expressions, she has never been to Italy and to her maternal grandfather’s town. But... we can perceive a different sensation listening her words... She says: -It is like I knew it, it is like I was there in another life. I imagine it as a little town clinging to the mountains, where my grandfathers went around with the cart, while the grandmothers made fusilli and tagliatelle at home. My grandpa told me many stories about his native town. His brother told him the public fountains appeared in the little town after his departure for the USA. Since there were no public fountains at that time, his mother sent him to the wash house near there, to get the water with the so called “u varlir”, a kind of barrel. This is my grandparents land! Sooner or later… I must go there! 


These words make us understand that those who emigrated towards the Americas always think about a trip toward the native towns. They imagined Italy and especially the places of origin many times in their life. These are the places and the lands that they can only describe through the stories the ancestors told them.


To travel towards the towns where their ancestors were born and lived, the place where they worked hard the arid lands, is a trip which everyone needs to do to collect all the missing pieces of one’s own “family history” and origins, the only things nobody can take away from us … ever.


The sense of identity is so strong as to become itself a cultural product and also an economic resource for Italy, especially for those little towns not so known on the foreign tourist market. Genealogical tourism is not as debated in Italy as in the other countries (see Scotland, Canada and others Countries). We, as a member of Museo del Cognome, decided to call it Ancestor tour (“In cammino con gli antenati”). Museo del Cognome was born in 2012 from Michele Cartusciello’s passion for genealogy.


Description of the project

The Ancestors Tour is an idea born from our will to give the possibility to those who want to dive into the past, discover their own family origins and also the typical traditions of those times – traditions that are still alive in Vallo di Diano.
In this regard, Museo del Cognome will suggest a customized tour based on the client’s needs and wishes. It will place a car and a tour guide at their disposal and a genealogy expert will help them with the research work. The Museum will make travel arrangements from the client’s country of origin, and subsequent arrangements for return travel, and will provide them with the information on accommodations, if necessary.
The tour basic package (the tour package could change from client to client), will offer the following services:



  • Visit to Museo del Cognome

  • Meeting with the local cultural associations and the representatives of the Municipalities.

  • Meeting with relatives or people with the same surname.

  • Tour in the old town centre to discover the places and the quarters where the ancestors lived.

  • Visit to Churches and Archives.

  • Visit to the different museums, cultural and religious places within the territory.

  • Visit to wash houses, mills, farms and businesses.

  • Meeting with local craftsmen.

  • Traditional product meals.


How we will spend the funds:

Many people crowd Salt Lake City every year to find out their own ancestors among the 2.2 million microfilms kept in the Genealogical Library. The biggest genealogical event in the world, the RootsTech, will take place just there, in Salt Lake City (Utah), from 12 to 14 February 2015. With your help, Museo del Cognome, aims to represent all of Vallo di Diano and Italy, with not only the daily activities of the museum, but also with the Ancestors Tour. The Ancestors Tour project is the result of what the museum has been doing for years in the genealogical scope and in the so-called “turismo di ritorno”. It avails itself of a professional team of experts, three of whom will take part in the RootsTech, in Salt Lake City.


 


You can support the Ancestors Tour project giving your donation through bank transfer at:
"ASSOCIAZIONE CULTURALE IL LUPO"
BANK: CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI BUONABITACOLO
IBAN: IT12 N084 0976 3000 0000 0553 839
OBJECT: ANCESTORS TOUR


Or through Postepay at this card number: 
4023 6009 0569 3125  headed to CARTUSCIELLO MICHELE


 


Project expenses:


Travel expenses for 3 people
Air travel + airport transfer: 2.700,00 €
Accomodation (7 days and 6 nights): 1.020,00 €
Board (7 days): 700,00 €


Exhibition costs
Booth rental: 225,00 €
Booth equipment: 1.700,00 €
Services: 300,00 €


Promotional initiatives
Brochures to be distribute to the visitors at the RootsTech Hall (13.000 brochures): bag insert 380,00 €, printing 700,00 €
Paper material to be distribute at the stand: 800,00 €
½ page on RootsTech conference guide: 380,00 €
Web promotion on RootsTech official channels: 270,00 €


Crowdfunding expenses
Awards: 300,00 €
Commission to be designed to the platform: 473,75 €

TOTAL AMOUNT: € 9948,75 €


The goal to raise has been reduced to € 3.000 due to technical problems


 



 


Versão Português Aquì 


Versión Español Aquì


€3.050

raccolti su un obiettivo di €3.000

22

finanziatori

Finanziato!

101% finanziato

All or nothing  

Campagna conclusa

Team

Genealogista, da sempre amante delle tradizioni e della cultura locale, ha iniziato a coltivare la sua passione per la Genealogia all'età di vent'anni


Ricompense

di almeno €20 o più


Ricompensa 1

Ringraziamento sul sito + penna Museo del Cognome Thanks on the museum website + Museo del Cognome Pen


Tempi di consegna:
2015-04-01 00:00:00

Spedizione:
Online

di almeno €50 o più


Ricompensa 2

Ringraziamento sul sito + penna Museo del Cognome + Vademecum del Genealogista Thanks on the museum website + Museo del Cognome Pen+ Genealogist handbook


Tempi di consegna:
2015-04-01 00:00:00

Spedizione:
Online

di almeno €100 o più


Ricompensa 3

Ringraziamento sul sito + penna Museo del Cognome + Vademecum del Genealogista + portapenne in terracotta. Thanks on the museum website + Museo del Cognome Pen + Genealogist handbook + clay pen holder


Tempi di consegna:
2015-04-01 00:00:00

Spedizione:
Online

di almeno €250 o più


Ricompensa 4

Ringraziamento sul sito + penna Museo del Cognome + Vademecum del Genealogista + portapenne in terracotta + 2 libri. Thanks on the museum website + Museo del CognomePen + Genealogist handbook + clay pen holder + 2 books


Tempi di consegna:
2015-04-01 00:00:00

Spedizione:

di almeno €500 o più


Ricompensa 5

Punto precedente + spazio pubblicitario sul materiale da portare in fiera. Thanks on the museum website + Museo del Cognome Pen + Genealogist handbook + clay pen holder + 2 books + advertising space on the advertising material for the exhibition;


Tempi di consegna:

Spedizione:

di almeno €750 o più


Ricompensa 6

Punto precedente+ pubblicità su tutto il materiale cartaceo. Thanks on the museum website + Museo del Cognome Pen + Genealogist handbook, Museo del Cognome clay pen holder + 2 books, advertising space on the advertising material for the exhibition + advertising on the whole advertising material


Tempi di consegna:

Spedizione:

di almeno €1.000 o più


Ricompensa 7

Punto precedente+ pubblicità sul sito web del museo del cognome + pubblicità in tutte le manifestazioni a cui il museo parteciperà nei prossimi 2015 – 2016. As above-mentioned+ advertising on the museum website + advertising during all the events the museum will take part during the years 2015-2016


Tempi di consegna:

Spedizione:

© 2015 DeRev S.r.l. - Via dei Mille, 1 - 80121 Napoli (Italia)
Codice Fiscale / Partita IVA: 07255501210
Capitale Sociale: € 18.890,00 - REA: NA - 871554